ServerPlan vs Aruba

ServerPlan vs Aruba. La sfida

All’inizio della mia avventura nella gestione di siti web Aruba era il mio unico provider. Per via della sua popolarità, basti pensare alla sponsorizzazione nella SuperBike, ero talmente fidelizzato da ignorare completamente la presenza di qualsiasi altra azienda che fornisse gli stessi servizi.

Col passare del tempo, però, mi sono reso conto che la concorrenza esiste, e di seguito voglio quindi farti un resoconto della mia esperienza, sperando che tu la possa trovare utile nell’intento di fare la scelta migliore possibile.

Aruba

Homepage Aruba

Sicuramente avrai già sentito parlare di Aruba in passato, e forse hai anche avuto modo di usarlo. Si tratta del più noto fornitore di servizi cloud italiano, ed è veramente molto diffuso.

Nel suo portale puoi trovare numerose offerte, adatte a qualsiasi esigenza, ma a mio avviso sarebbe quasi inutile soffermarsi su questo aspetto dato che anche ServerPlan possiede un’ampia offerta di servizi.

I prezzi di Aruba

Una delle cose che invece ritengo doveroso sottolineare fa capo alla questione dei prezzi. Ora ti riporto una schermata del listino Aruba che, sebbene possa variare nel tempo, rimane interessante.

Prezzi di Aruba

Sembra veramente un affare, ma balza all’occhio una cosa.

I prezzi si riferiscono solo al primo anno!

Qualche tempo fa acquistai personalmente la soluzione meno costosa, indicativamente al prezzo riportato nell’immagine. L’anno seguente ricordo in maniera indelebile che la tariffa superava già i 30€, quindi più del doppio dell’esborso iniziale.

Il pannello di controllo di Aruba

Passando alla parte di gestione dell’hosting cambia giusto qualche grafica nel pannello di controllo, a cui si accede dall’area clienti tramite le credenziali che vengono inviate via mail.

Pannello di Aruba

Può piacere o meno, ma sostanzialmente non ci sono variazioni di rilievo per quanto riguarda i tipi di funzioni tra i vari provider. Giusto il tempo di abituarsi al pannello…


ServerPlan

Homepage di ServerPlan

Il diretto concorrente di oggi si presenta così, e personalmente lo trovo davvero ben fatto.

Una delle cose che mi ha lasciato maggiormente soddisfatto è stata la prontezza di risposta degli operatori. Se hai un qualsiasi dubbio basta che apri la chat in basso a destra e, se in orario di lavoro, ti risponderà quasi immediatamente un assistente umano a cui puoi rivolgerti.

I prezzi di ServerPlan

Durante l’utilizzo di questi servizi ho avuto come l’impressione che, almeno per quanto riguarda la tariffa, ServerPlan sia più onesto di Aruba.

Mi spiego meglio: per il momento, quantomeno, il piano che possiedo su ServerPlan ha mantenuto lo stesso costo nel tempo, senza subire variazioni, e credo che questa sia una nota molto positiva.

Prezzi di ServerPlan

Come puoi vedere, infatti, le cifre sono più elevate. Nonostante ciò, se hai intenzione di mantenere il tuo sito web per più di un anno come spero, risulta immediato che questa soluzione ti sarà maggiormente conveniente.

Il pannello di controllo di ServerPlan

Come riportavo prima le differenze grafiche sono minimali, e aggiungo che in questo caso viene usato un software chiamato cPanel che si presenta così.

Pannello di ServerPlan

Tirando le somme…

In fine dei conti entambi i fornitori offrono dei servizi efficaci, solo con alcune differenze.

Innanzitutto il costo che, nel breve termine, favorisce Aruba, ma nel lungo termine premia ServerPlan. E infine una mera questione di stile, che va esclusivamente in base alle vostre preferenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *